fbpx

Competenza del MISE sulle omologazioni

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con parere dell’8 giugno 2021, ha finalmente risolto in maniera definitiva la vexata questio relativa alle procedure di approvazione/omologazione, oggetto di molti ricorsi avverso i verbali relativi al superamento dei limiti di velocità.

Il parere, sulla base dell’art. 45 comma 6 del Codice della strada, dichiara la competenza esclusiva del MIMS Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e la conseguente incompetenza del MISE in materia.