Prova di postazione su palo a Prato

Sodi Scientifica, in collaborazione con il Comune di Prato, ha installato uno strumento di prova in viale Nam Dinh, direzione sud. La prova è stata condotta al fine di verificare la corretta funzionalità, sia per quanto concerne la rilevazione della velocità, sia per la rilevazione fotografica dell’infrazione.

Per quest’ultimo aspetto, su richiesta dell’Amministrazione, è stata installata una versione dello strumento dotata di gruppo di ripresa e illuminatore a luce infrarossa (invisibile), che produce foto in bianco e nero.

La prova è stata condotta dal 14 luglio al 15 settembre 2016.

Durante questo periodo, lo strumento ha funzionato 24 ore su 24, con esclusione del periodo tra il 6 ed il 29 agosto, che corrisponde al periodo estivo di chiusura aziendale, durante il quale il funzionamento è stato ridotto a poche ore al giorno, per non incorrere in rischi di riempimento dei database di raccolta dati.

I risultati

In questo capitolo si riportano alcune estrazioni statistiche che potrebbero essere di interesse.

Il numero totale dei veicoli misurati è di 527.279 veicoli, di cui 509.208 autoveicoli e 18.070 mezzi pesanti.
Dato il limite di velocita della strada di 70 km/h sono state rilevate le seguenti infrazioni all’articolo 142 del cds:

  • Comma 7 (76-85 km/h): 29.991 infrazioni
  • Comma 8 (86-116 km/h): 10.810 infrazioni
  • Comma 9 (117-137 km/h): 124 infrazioni
  • Comma 9bis (oltre i 138 km/h): 9 infrazioni

La velocita massima rilevata e di 158 km/h registrata il giorno 8 agosto alle ore 3:08.

Si riportano qui di seguito alcuni grafici statistici:

misure effettuate
orario delle infrazioni
traffico medio

Immagini raccolte durante il test

Conclusioni

Dopo una breve fase iniziale di messa a punto dello strumento e delle procedure di installazione, si è potuto verificare che gli obiettivi preposti sono stati raggiunti.

Immunità al vandalismo

Sebbene i cittadini di Prato siano ormai abituati alla presenza dei misuratori di velocità, tipicamente le nuove postazioni sono oggetto di atti vandalici. In questo caso non è stato registrato alcun tentativo di manomissione.

Misura della velocità in due corsie in contemporanea

Per quanto concerne la misura indipendente e contemporanea dei veicoli sulle due corsie sotto controllo, si sono raggiunti ottimi risultati testimoniati da numerosi rilievi fotografici di veicoli adiacenti.